PROM-AGRI


Iscrizioni Chiuse



La Regione Toscana con Decreto Dirigenziale n. 6156 del 27/04/2020 ha co-finanziato 18 progetti ITS, 4 dei quali della Fondazione TAB. Tra questi il corso PROM-AGRI “Accoglienza e valorizzazione del patrimonio agrituristico” con la Fondazione EAT (mandante).
Figura da formare: Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali.

Ha l’obiettivo di formare Tecnici specializzati nella gestione dell’accoglienza, della promozione e dell’animazione del tempo libero presso imprese agrituristiche della Toscana. Il Progetto origina dalla considerazione dell’elevatissimo patrimonio agrituristico posseduto dalla regione Toscana, il primo per dimensione quantitativa e qualitativa a livello nazionale. Un sistema noto e stimato sia a livello nazionale che internazionale.
Obiettivi del progetto: il progetto intende rispondere al fabbisogno rilevato presso le imprese regionali, con un percorso formativo finalizzato a formare tecnici superiori in grado di gestire l’accoglienza presso le imprese agrituristiche con i migliori standard di servizio internazionali, gestire la promozione dell’azienda utilizzando le tecnologie digitali sia nella gestione delle prenotazioni che nelle tecniche di vendita che nella gestione dei Social Network, utilizzare le tecnologie e metodologie di impresa 4.0 per migliorare le vendite e il posizionamento sui mercati dell’azienda e del territorio,
organizzare il tempo libero del cliente conoscendo adeguatamente l’organizzazione dell’azienda e della sua offerta sportivo – ricreativa, culturale ed eno – gastronomica, sapendo anche sovrintendere la promozione e l’organizzazione di eventi in ambito aziendale e territoriale.
Il corso sarà avviato presumibilmente ad ottobre 2020.
E' stata stipulata la convenzione con la Regione Toscana per la realizzazione del progetto ed in data 6 luglio 2020 è stato pubblicato il bando per la selezione degli allievi.

Sede di svolgimento attività didattica: Firenze.